L’ Emotional Dentistry: nella posizione ideale degli incisivi l’unica guida alla sua corretta gestione.

No Comments

La probabilità che un azione si ripeti è spesso condizionata dall’emozione che si prova durante la stessa.

 

 

 

 

 

 

 

L’esigenza del corso

 

Il corso nasce da questo concetto apparentemente intuitivo, ma di difficile esecuzione. La maggior parte dei pazienti in prima visita, si presentano con una serie di pregiudizi e con le idee apparentemente chiare per quello che riguarda la professione odontoiatrica e le cure che dovranno affrontare.

Il nostro compito è quello di avvicinare il paziente il più possibile al nostro mondo e offrirgli il miglior progetto di cura a lui dedicato, e questo oggi è possibile grazie al concetto dell’emotional dentistry.

Qual’è la novità?

Prima raccontavamo ai pazienti cosa volevamo fare, oggi vivono l’esperienza di come saranno dopo quello che vorremmo fare.

Il momento più imbarazzante che vivevo tutti i giorni era dopo la presentazione del progetto terapeutico, lo studio del caso, attraverso i record raccolti (foto, radiografie e impronte digitali e non).

Nonostante mi impegnassi nel cercare una comunicazione efficace facendomi aiutare dalle immagini 3d e dal set up virtuale, il viso del paziente aveva sempre la stessa preoccupazione: “Ma quanto mi costerà? … Ho veramente bisogno di tutto questo?”  

Oggi grazie all’approccio dell’emotional dentistry abbiamo cambiato rotta:

 – prima facciamo vivere al nostro paziente quello che vorremmo fare con il suo sorriso 

 – poi gli presentiamo il caso

 – in fine l’espressione del nostro paziente? è: “ iniziamo subito … troverò il modo di potermelo permettere!”

 Oggi siamo certi che il futuro dell’odontoiatria sia puntare sul sorriso fin dall’inizio, e con le giuste tecniche e le nuove tecnologie a nostra disposizione può diventare accessibile a tutti i pazienti che entrano in studio la differenza sta nel sapergli mostrare il valore di fare un investimento finanziario nel loro sorriso “.

Perchè iscriversi?

  • perchè, il tuo miglior progetto terapeutico, non avrà senso senza la compliance del tuo paziente.
  • Perchè il sorriso è l’arma più potente per alleggerire la tua decisione da clinico.
  • Perchè il cosa farò non può essere chiaro solo a te, l’emotional  dentistry è l’unico momento in cui riesci a mostrare al paziente il suo futuro. 
  • perchè la complicità del rapporto tra movimento e ricostruzione crea la complessità del sorriso ideale. 

Cosa imparerai?

  • Saper guardare la fine per programmare l’inizio.
  • Work flow dell’emotinal dentistry in due sedute.
  • Il timing dell’intervento dell’odontoiatria multidisciplinare.
  • Quali software utilizzare per produrre self made un mock-up.
  • L’approccio al lite dentistry, e il perché le persone l’ameranno.

Saremmo contenti di averti tra i nostri al corso che ha un numero limitato di posti, per cui se vuoi saperne di più chiama la segreteria organizzativa idiagnosi o telefona  allo 0815123928 prima del primo aprile per ricevere lo sconto sul corso.

Se vuoi maggiori informazioni sul corso, manda un sms al num whatsapp 3921313794 con scritto:” richiesta info per emozional dentistry ” riceverai in dettaglio il programma ed il materiale informativo, potrai inoltre  interagire con il gruppo in anteprima per poter sfruttare al meglio tutti i contenuti ad esso dedicati. 

Se invece vorresti saperne di piu potrai interagire con i partecipanti ad uno degli aperitivi informativi informali in programma.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*